Il mondo del Wedding si riunisce intorno ad una lodevole causa per l’evento “Christmas in love”, a Villa Dino.

La meravigliosa villa sull’Appia Antica ha accolto uno straordinario evento charity dedicato ai pazienti pediatrici del Bambino Gesù.

Evento Charity Villa Dino – Ph. Roberto Marchionne
Evento Charity Villa Dino – Ph. Roberto Marchionne

Nel periodo che precede le festività natalizie, in un momento frenetico in cui il mondo del wedding cerca di preparare al meglio la prossima stagione di matrimoni, la nota Wedding Planner Roberta Torresan e la location manager di Villa Dino, Carla Palombi sono state capaci di fermare il tempo nel wedding capitolino, attraverso un appello alla solidarietà, raccolto con entusiasmo da tantissimi professionisti del settore e dalla madrina dell’evento Monica Leofreddi.

Villa Dino (2) – Ph. Roberto Marchionne
Roberta Torresan – Ph. Roberto Marchionne

In soli quindici giorni hanno organizzato un evento splendido, coordinando tantissimi protagonisti che, con generosità, hanno messo a disposizione le proprie competenze ed i propri prestigiosi servizi, realizzando una manifestazione straordinaria fortemente voluta per raccogliere fondi in favore della Fondazione Bambino Gesù Onlus e, in particolare, per il reparto di oncoematologia dove vengono trattate, anche con cure sperimentali, le leucemie che colpiscono i più piccoli.

Evento Charity Villa Dino – Ph. Roberto Marchionne

Roberta ha raccolto la testimonianza di una madre, una delle tante costrette ad accudire i propri bambini nelle corsie dell’Ospedale Bambino Gesù, autentica eccellenza medica che cura bimbi provenienti da ogni parte del mondo.

Dr. Dino – Ph. Roberto Marchionne
Villa Dino – Ph. Roberto Marchionne

Una testimonianza che Roberta Torresan ha voluto portare all’attenzione dei presenti, che ha emozionato e commosso, facendo comprendere come elementi della vita di tutti i giorni come frivolezza, apparenza ed ostentazione, siano decisamente invisibili agli occhi di chi vive, o ha vissuto in prima persona, la lotta contro la malattia.

Roberta Torresan – Ph. Roberto Marchionne

Un momento davvero sentito, che ha aperto i cuori ad una profonda riflessione, all’interno di un evento reso spettacolare da tantissimi elementi, a partire dalla nevicata che ha accolto gli ospiti al loro arrivo all’ingresso della splendida villa nel cuore del parco dell’Appia Antica, con le eleganti strutture della Stardomes di Fabio Bellotti, illuminate da migliaia di suggestive luci realizzate per l’occasione da We Light avvolti nelle sognanti atmosfere create da Luca Proietta di Pirofantasy, che hanno creato, con qualche giorno d’anticipo, un meraviglioso paesaggio natalizio.

Evento Charity Villa Dino – Ph. Roberto Marchionne

Nei saloni allestiti dagli eleganti elementi floreali di Rosella Antonelli e dai complementi d’arredo de Le Piccole Cose, mentre un corner, magistralmente gestito da Martina Ferrara per Architetto delle Feste, veniva dedicato ai giochi dei bimbi, l’impeccabile servizio di International Catering, ha deliziato il palato degli oltre duecento ospiti dall’aperitivo con delicati fritti, alle zuppe calde, dai primi piatti realizzati al momento, fino al goloso tavolo dei dolci, in collaborazione con Eccellenze Ciociare e Pasticceria Sugar, con ciambelline, panettoni e torroni artigianali.

Villa Dino – Ph. Roberto Marchionne

Tra una bollicina ghiacciata e una pizza appena sfornata, tra un cartoccio di castagne ed un calice di vino rosso dell’Azienda Cincinnato, gli ospiti si sono intrattenuti a farsi ritrarre da Roberto Marchionne ed anche posando divertiti in decine di scatti al Photo Booth di Micol Funaro, indossando i simpatici accessori natalizi, dopo essersi emozionati per il toccante monologo sui supereroi della vita di tutti i giorni, messo in scena da Iosmani Nardin.

Roberta Torresan – Ph. Roberto Marchionne

La serata è proseguita in una atmosfera calda e rilassante in cui Roberta Torresan, elegantissima nell’abito creato per lei da La Vie En Blanc Atelier, si è intrattenuta con gli ospiti che, cullati dalle note della Band di Benny Fadlun, hanno cantato e ballato fino a tarda notte, gustando gli speciali cocktail realizzati per l’occasione da Pour Events.

Evento Charity Villa Dino (7) – Ph. Roberto Marchionne

Molto apprezzati anche gli omaggi donati all’uscita alle elegantissime signore. Oltre alle augurali Stelle di Natale del Vivaio Barretta, Simone Amaro MakeUp ha proposto un vanity set di Clinique, perfetto per la deliziosa little bag luminosa, omaggio dello Scatolificio Venturi.

Press Office: Excelsum Publisher – info@maxpiccinno.com

Wedding Training Experience e Roberta Torresan confermano in Umbria il successo di WTE 2019

Il prestigioso corso di formazione specialistica WTE Wedding Planner Advanced del centro di formazione Wedding Training Experience ha confermato lo splendido rapporto della grande professionista del wedding Roberta Torresan con la Regione e la spiccata vocazione dell’Umbria per l’accoglienza di matrimoni, italiani e stranieri.

Un antico borgo perfettamente restaurato, attraversato da un ruscello che, dalla montagna, scende ad accompagnare il rassicurante silenzio dei boschi nel cuore dell’Umbria, una quieta atmosfera che trasmette grade serenità, tra la piazzetta affacciata sulla vallata e la piscina nel grande giardino, la Chiesa e la pietra delle sale, negli antichi spazi, una volta dimora di austeri monaci, oggi sede del Borgo San Pietro Acqua&Ortus, incredibile location che, dal 9 al 14 Aprile 2019, ha ospitato “WTE 2019 evento formativo dal taglio prettamente imprenditoriale e business oriented, un vero e proprio master professionale che il centro di formazione Wedding Training Experience, specializzato nel settore del wedding, a conferma della scelta della Regione Umbria come territorio ad alta ispirazione wedding, ha voluto riservare esclusivamente ad un numero chiuso di professionisti della progettazione ed organizzazione di matrimoni, che hanno avuto modo di arricchire le loro competenze su fondamentali argomenti quali Wedding Design, Project Management, Marketing del Lusso, Psicologia della Vendita, Trasformazione degli Spazi, Time Management, Contabilità e Finanza, alternati da momenti più leggeri e conviviali come un interessantissimo wine tasting.

“In un settore come quello dell’organizzazione dei matrimoni, sempre in continua crescita, con un livello di concorrenza molto competitivo e un mercato sempre più internazionale avere una formazione completa e aggiornarsi continuamente è indispensabile. Per questo come centro di formazione abbiamo studiato un percorso formativo che aiuti i professionisti ad affrontare le sfide del settore e ci siamo specializzati nella formazione imprenditoriale, il percorso parte da un corso base per chi si avvicina alla professione e prosegue con diversi approfondimenti di specifiche tematiche indispensabili per avere successo fino ad arrivare al WTE Wedding Planner Advanced il corso più avanzato” Ci racconta Virginia Mureddu, amministratore del centro di formazione Wedding Training Experience.

Wedding Training Experience vanta una consolidata storicità che lo ha portato, negli anni, a diventare un autentico punto riferimento per la formazione di alto profilo del settore wedding e il WTE Wedding Planner Advanced costituisce l’ideale completamento dell’indispensabile percorso di crescita, professionale e personale, per Wedding Planner. Un corso avanzato riservato a quei professionisti del wedding che, già dotati di una comprovata esperienza, desiderino acquisire nuove competenze, migliorando la propria preparazione professionale sotto la guida di uno staff di docenti di altissimo profilo.

Ho fortemente voluto portare in questo luogo incantevole questa edizione 2019 di WTE, fornire ai corsisti un’esperienza a contatto con la natura, nel silenzio di luoghi ameni capaci di aumentare la concentrazione ed ottimizzare l’apprendimento degli importanti contenuti che abbiamo pensato per loro, erogando una formazione che completi adeguatamente il bagaglio professionale ed esperenziale di questi lungimiranti professionisti del wedding desiderosi di crescere culturalmente oltre che professionalmente e di essere, al tempo stesso, sempre aggiornati su ogni tematica inerente la professione dell’organizzatore di eventi e matrimoni di successo”. Questo il pensiero di Roberta Torresan, che ha curato il programma didattico, condiviso dai numerosi corsisti che hanno individuato nella sua proposta fatta di una equilibrata alternanza tra lezioni in aula, coinvolgenti attività, esperienze motivazionali e momenti di crescita personale, gli elementi fondamentali per la loro crescita nel mondo del wedding, sotto la guida attenta di una figura di grande prestigio, donna di grande spessore, non solo professionale ma anche umano.

Press Office: Max Press

Le eleganti suggestioni della “Wedding Night” accendono di emozioni la notte de La Tacita

Tra i protagonisti della prestigiosa serata dedicata al wedding, La Vie en Blanc Atelier e Carosi Uomo, esclusivi rappresentanti dell’eleganza sartoriale per gli sposi.

Monica Indaco, Event Manager della Tenuta La Tacita, indossa una creazione La Vie En Blanc Atelier

Sabato 9 marzo 2019 la Tenuta La Tacita Country Weddings, luogo incantevole e cornice perfetta per matrimoni ed eventi, è stato impareggiabile teatro di “Wedding Night”, un evento straordinario ed un imperdibile appuntamento per i futuri sposi, la stampa e gli operatori del wedding che hanno accolto con entusiasmo l’invito di Monica Indaco, elegante manager di questa impareggiabile struttura, e della special guest della serata, la famosa wedding planner Roberta Torresan che ha raccolto intorno a se molti tra i più importanti professionisti del dorato mondo del wedding, tra i quali Paola Canale, Barbara Vissani, Giovanni Raspante, Monica Palmieri e Iosmani Nardin, proponendo per loro, e per gli altri numerosi ospiti, un graditissimo Golden Dress Code. Monica Indaco e Roberta Torresan lo hanno interpretato al meglio grazie alle due elegantissime creazioni realizzate per loro da La Vie En Blanc Atelier ed indossate per l’occasione.

Da sx la Wedding Planner Roberta Torresan e Monica Indaco. Entrambe indossano una creazione La Vie En Blanc Atelier
Roberta Torresan

Situata nella Sabina, tra Roma e Rieti, questa maestosa Tenuta distribuita su più location, immersa in un paesaggio superbo di 130 ettari, offre una proposta unica nel panorama del wedding italiano, con una diversità di ambientazioni tale da soddisfare ogni richiesta da parte degli sposi più esigenti o delle wedding planner più creative.

La Tacita
La Tacita
Da sx Daniela di Francesco, il Prof. Mece proprietario della Tenuta La Tacita, Roberta Torresan, Giorgia Albanese

Protagoniste principali di questa riuscitissima Wedding Night, che ha accolto i numerosi ospiti con una raffinata cena placée, sono state la preziosa eleganza delle creazioni sposa de La Vie en Blanc Atelier e l’artigianalità degli abiti per lo sposo di Carosi Uomo. In un sobrio e ricercato défilé le proposte maschili e femminili, pensate per gli sposi della nuova stagione, si sono alternate fino a fondersi in suggestive uscite di coppia, quasi a suggerire raffinati abbinamenti tra i sognanti abiti da sposa e le eleganti costruzioni sartoriali maschili.

Abiti La Vie en Blanc Atelier – Sartoria Carosi
Da sx Daniela di Francesco, Roberto Carosi, Giorgia Albanese
Da sx Roberta Torresan, Giorgia Albanese

La grande novità per la sposa del 2019 è il wedding white smoking in mikado di seta e duchesse. Giorgia Albanese, che rappresenta la terza generazione di donne ed imprenditrici nella moda, è la giovane e brillante titolare de La Vie En Blanc Atelier, affermata realtà Capitolina nel quartiere Prati, a due passi da Piazza Mazzini. “Uno smoking bianco pensato per una sposa dalla grande personalità” afferma Giorgia, “una donna capace di distinguersi con un’eleganza non convenzionale, preziosa chicca da affiancare alle più tradizionali ed iconiche costruzioni sartoriali della nostra Maison, da quelle più morbide a quelle più strutturate, dai romantici pizzi rebrodè e macramè, fino all’uso di tessuti frutto di una attenta ricerca come i preziosi broccati in color oro o al sapiente uso di seducenti sfumature di colori con i quali, dal rosa al grigio, dipingiamo a mano, su pregiate sete, preziosi motivi floreali, per decorare abiti artistici, pensati per una sposa fresca e giovane”.

Monica Indaco, Roberto Carosi, Giorgia Albanese

Le nuove tendenze proposte per lo sposo del 2019 da Roberto Carosi, titolare dell’0monima Maison di Piazza di Spagna, in Via Capo Le Case, prevedono uno stile Fashion & Formal, sinonimo di un’eleganza canonica ma, allo stesso tempo, attuale, interpretata attraverso personalizzazioni moderne e dettagli di stile sartoriale, a tracciare una linea di abiti morning & evening capace di vestire uno sposo moderno ma attento ai canoni di un’eleganza maschile che non perda di vista le ultime tendenze. Abiti leggermente più corti e con revers classici, nelle tonalità del blu – autentico must have maschile della stagione – o nei più classici nero e grigio scuro, con tagli ad uno o due bottoni, completi di gilet coordinato, nello stesso tessuto dell’abito oppure a contrasto, dalla tinta unita in grigio perla ai micro disegni o piccole fantasie, sempre realizzati in pura seta. Abiti ad un petto e con revers stretti, con un fit più fashion o a doppio petto o con revers a lancia, per un classico tutto italiano, realizzati con tessuti di altissima qualità, fino ai più eleganti tight e demi-tight, che richiamano l’eleganza dello stile British, con giacche anche leggermente sciancrate, per esaltare la silhouette, in versione classica con pantalone rigato, giacca antracite e gilet abbinato, ma anche abiti monocolore, per sposi con un orientamento più moderno e contemporaneo.

Monica Indaco, Roberto Carosi
Da sx Monica Indaco- Erika Gottardi
Da sx Erika Gottardi, Roberta Torresan, Giorgia Albanese, Monica Indaco

Importantissimi i partner che, con il loro contributo, hanno reso speciale questa entusiasmante Wedding Night. Grandi professionisti del settore come Claudio Berrettoni e Gabriele Imbimbo che, insieme ad Eventecnica, hanno creato coinvolgenti scenografie luminose capaci di  esaltare i contributi di Latini Design con le sue raffinate mise en place, dello Scatolificio Venturi con le eleganti gift box, di Fenix Bartendering che ha proposto gustosissimi cocktail, della Sartoria Floreale e de La Bottega del Fiore che hanno creato gli scenografici allestimenti floreali, di Luce Pura Wedding che ha realizzato le foto ed i video della serata allietata dall’intrattenimento musicale di Music Wedding Rome, di HM Eventi che ha curato l’animazione per più piccoli, di Sugar che ha deliziato i palati con un gustoso Candy Buffet, di Party Photo Boot e Art Service & More che hanno proposto divertenti momenti di intrattenimento, di Simone Amaro, il brillante look maker che ha curato l’immagine delle protagoniste della serata, di Wedding Stationery Italy che ha realizzato gli inviti, di Courtesy Travel Tour Operator con le sue accattivanti proposte per la luna di miele e di Casciani Fireworks, che ha chiuso l’evento regalando agli ospiti il coinvolgente spettacolo pirotecnico illuminando questa notte dedicata al wedding, che ha fatto sognare gli sposi in un luogo incantevole in cui è facile innamorarsi.

Roberta Torresan, Simone Amaro

Press Office

Max Press