Grande successo per Marina Di Guardo e il suo libro “La memoria dei corpi” all’Hotel Villa Cipressi di Varenna

La scrittrice conquista pubblico e stampa nel corso dell’evento organizzato da Ludovica Rocchi, Raffaella Nenna e Monica Gabetta Tosetti, presentato da Barbara Donarini.

Un autentico bagno di folla ha consacrato il successo di un evento tutto al femminile venerdì 12 aprile 2019 per la presentazione del libro “La Memoria dei Corpi” ultimo lavoro di Marina Di Guardo, l’avvincente thriller che stà scalando le classifiche dei best seller. Un pomeriggio dedicato alla cultura, magistralmente organizzato da donne di grande spessore culturale e dalla grande personalità, a partire dalla giornalista Barbara Donarini che ha condotto la coinvolgente presentazione del libro, proseguendo con la padrona di casa, titolare dell’Hotel Villa Cipressi, la meravigliosa location sul Lago di Como teatro dell’evento, Ludovica Rocchi, affiancata dalla Manager Raffaella Nenna e dalla poliedrica Monica Gabetta Tosetti, medico di chiara fama, titolare del prestigioso Atelier Tosettiautentico punto di riferimento per l’alta moda e le creazioni sposa a Como – nonché seguitissima fashion influencer che, ereditando una lunga tradizione familiare, ha vestito con grande gusto molte delle protagoniste dell’evento.

Da sx Ludovica Rocchi, Marina Di Guardo, Barbara Donarini – Ph. Paolo Specchioli
Da sx Marina Di Guardo, Monica Gabetta Tosetti, Davide De Marinis – Foto Fonte Facebook
Marina Di Guardo – Foto Fonte Facebook

Interessante le modalità con cui Marina Di Guardo ha impostato la presentazione di questo nuovo, sorprendente thriller, facendola precedere da un trailer in stile cinematografico che ne ha evidenziato il coinvolgente meccanismo ad orologeria, proiettando gli ospiti nelle nebbiose atmosfere noir del libro, un autentico tuffo nei luoghi oscuri che si annidano nella parte più nascosta di ognuno di noi. Un video capace di creare il giusto pathos e rendere ancora più avvincente e coinvolgente il successivo incontro con il pubblico al quale l’autrice si è prestata con grande generosità, confermando un rapporto decisamente caldo e affettuoso con i propri affezionati lettori.

Da sx Monica Gabetta Tosetti, Marina Di Guardo, Roberta Nardi – Foto Fonte Facebook

Dopo aver firmato numerose copie del libro, tra selfie ed interviste, la serata è proseguita con il delizioso cocktail proposto dagli chef dell’incantevole Struttura incastonata tra il rigoglioso verde dei suoi sontuosi giardini e i riflessi cristallini del lago. Brindisi e foto di rito sulle gradevoli note musicali di Laura Monteverdi e Luca Attanasio e alla presenza di moltissimi ospiti vip tra i quali, i due testimonial della linea maschile dello stilista Alessandro Tosetti, il cantante Davide De Marinis, fresco del successo di “Ora o mai più”, che ha deliziato gli ospiti con la sua nuova hit “Naturale” e con il suo evergreen “Troppo Bella” e l’attore Cristian Stelluti, che, tra un set cinematografico e un provino per le fiction della prossima stagione, non ha voluto perdere questo importante evento, la giornalista ed opinionista tv Silvana Gavosto, anche lei in abito Tosetti,  la soprano Olga Romanko ed il modello Gabriele Tosetti.

Monica Gabetta Tosetti – Cristian Stelluti – Foto Fonte Facebook
Monica Gabetta Tosetti – Davide De Marinis . Foto Fonte Facebook

Elegantissima in una sua creazione esclusiva e con un’immagine impeccabile curata dalla make up artist ed hair stylist Elisa Toaiari, Monica Gabetta Tosetti conferma il grande successo che continua a riscuotere presso un vastissimo pubblico, affermando, anche con questo evento, il ruolo di protagonista assoluta nel mondo social a lei tributato da oltre 115 mila affezionati followers che amano la sua eleganza e le grandi capacità professionali ed imprenditoriali di una donna straordinaria e davvero fuori dai canoni.

Monica Gabetta, Cristian Stelluti -Ph. Paolo Specchioli

Press Office

Max Press

La Vie En Blanc Atelier protagonista a Villa Fiore nel “Matrimonio Perfetto” di Barbara Vissani

Nell’incanto di Villa Fiore, a Sant’Angelo Romano, la Maison Romana La Vie En Blanc Atelier rappresenterà l’eleganza per le spose nell’importante evento formativo per Wedding Planner.


La Vie En Blanc Atelier conferma il suo ruolo da protagonista nella moda sposa a Roma e provincia attraverso la partnership in esclusiva con Villa Fiore e durante la straordinaria Wedding Experience, proposta dalla famosa Wedding Planner Barbara Vissani che ha ideato e realizzato “Il Matrimonio Perfetto”, momento di formazione che si svolgerà nel weekend di sabato 13 e domenica 14 aprile nella deliziosa ambientazione di Villa Fiore dove sarà possibile ammirare in esclusiva gli splendidi abiti della nuova collezione Luxury Boho Chic realizzata da La Vie En Blanc Atelier per l’occasione: romantici abiti bianchi nel segno della tradizione in tulle point d’esprit, macramè ed organza leggera, in un gioco di volumi realizzato attraverso l’elegante alternanza di gonne corte proposte abbinate a sopragonne di tulle.

Giorgia Albanese, quarta generazione di donne ed imprenditrici nella moda, è la giovane e brillante titolare de La Vie En Blanc Atelier, affermata realtà Capitolina nel quartiere Prati, vicino Piazza Mazzini che proporrà, per l’occasione, queste sognanti creazioni alle nuove figure professionali del mondo del wedding formate da Barbara Vissani in questo appuntamento a Villa Fiore, incantevole location a Nord di Roma, magistralmente condotta dalla titolare Francesca Fiore. Questa villa, immersa nella campagna tra ulivi e antiche querce, si trova a pochi chilometri dalla città e, con l’eleganza dei grandi spazi verdi, la calda accoglienza dei saloni affrescati, la scenografica piscina imperiale, costituisce il luogo ideale per festeggiamenti di nozze e per celebrare riti civili.

Gli allestimenti, insieme all’abito della sposa, sono gli elementi principali di ogni matrimonio – concordano Giorgia Albanese e Barbara Vissani – quelli che, con la loro maestosa bellezza, restano impressi per sempre nei ricordi degli sposi e dei loro ospiti. Attraverso l’eleganza di spettacolari costruzioni e sapienti abbinamenti cromatici, il wedding planner deve immaginare e realizzare le scenografie matrimoniali che esalteranno l’eleganza degli abiti da sposa, immaginandoli come pietre preziose da incastonare nella progettazione dello scenario dell’evento, armonizzandoli con tutti gli elementi che comporranno il mosaico del matrimonio perfetto, rappresentando fedelmente la personalità di ogni singola sposa. Per questo motivo abbiamo deciso di rappresentarli come elementi cardine della scenografia del matrimonio, fornendo ai corsisti una visione che tenga conto di questi elementi dal valore assoluto”.

In occasione di questo speciale appuntamento, Francesca Fiore e Barbara Vissani indosseranno creazioni esclusive realizzate da La Vie En Blanc Atelier.

La sera di domenica 14, a conclusione di questo importante weekend formativo all’interno del quale è previsto anche un intervento de La Vie En Blanc Atelier ed a testimoniare la crescente attenzione dei media e del pubblico verso il mondo del wedding, Villa Fiore sarà teatro di un gustoso light dinner per la stampa, proposto dagli chef di Pepe Catering, fornitore esclusivo, come La Vie En Blanc Atelier di Villa Fiore. Partnership di grande profilo, quella stretta con la prestigiosa Struttura di Sant’Angelo Romano che ospiterà le creazioni della Maison Romana, consentendo, alle numerose spose di Guidonia, Fonte Nuova e di tutto questo splendido territorio, di scegliere, a Villa Fiore, il proprio abito dei sogni firmato La Vie En Blanc Atelier.

LA VIE EN BLANC ATELIER – VIALE DELLE MILIZIE 34 – 00195 ROMA

www.lavieenblanc.it  –  info@lavieenblanc.it

PER RAGGIUNGERE LA LOCATION:

VILLA FIORE RICEVIMENTI – Via di Moro Lungo, 1 – Sant’Angelo Romano (RM)

PER INFO E PRENOTAZIONI CORSO W.P:

 338 3856908 –  www.barbaravissani.it

 

 

Barbara Vissani svela i segreti di un “matrimonio perfetto”

Nell’incanto di Villa Fiore, a Sant’Angelo Romano, l’importante evento formativo con Workshop dedicato a tutti gli aspiranti Wedding Planner.

Una straordinaria Wedding Experience, quella proposta dalla famosa Wedding Planner Barbara Vissani che ha ideato e realizzato “Il Matrimonio Perfetto”, straordinario momento di formazione che si svolgerà nel weekend di sabato 13 e domenica 14 aprile, nella deliziosa ambientazione di Villa Fiore.

Barbara Vissani

Il settore del wedding è in forte crescita e richiede figure professionali dotate di importanti competenze, fondamentali per la riuscita dell’evento – afferma Barbara Vissani – ed ho pensato a questo percorso di formazione da dedicare a persone creative e brillanti che desiderino inserirsi in questo mondo, per fare di loro i nuovi professionisti del wedding, capaci di ideare, curare e gestire matrimoni perfetti”.

Barbara Vissani

Nell’organizzazione di ogni matrimonio si lavora affinché possa essere ricordato per unicità e creatività, caratteristiche che dipendono da innumerevoli dettagli, elementi che fondamentali che non nascono dal caso ma sono frutto del lavoro di ideazione e progettazione di grandi professionisti. Non solo la figura del Wedding Planner ma anche quella del Wedding Designer operano in una coralità professionale capace di trasformare un semplice matrimonio in un’esperienza incredibile, da regalare agli sposi e ai loro ospiti.
Conoscendo profondamente queste dinamiche ed il proficuo ed impegnativo percorso professionale che porta alla realizzazione di un matrimonio perfetto, Barbara Vissani ha messo a punto un programma aggiornato e ricco di novità, che tocca temi ampi ed essenziali come il ruolo della Wedding Planner, le regole del Bon Ton, il dress code, lo studio dell’evento, la creazione del mood dell’evento, della mise en place, l’armonizzazione di tutti gli elementi, dall’abito al centrotavola, alla confettata, senza trascurare dettagli come il bouquet della sposa o la relazione con gli sposi, per comprenderne, con empatia, le attese e proporre soluzioni che sappiano rispondere con professionalità alle loro specifiche necessità.

Barbara Vissani

L’evento didattico, strutturato su due giornate, avrà un focus pratico nella giornata di Domenica 14 quando le diverse aeree di Villa Fiore verranno assegnate agli aspiranti Wedding Planner che realizzeranno i loro allestimenti seguiti on stage da Barbara Vissani. Un’occasione unica ed irripetibile ed una concreta prospettiva professionale per gli aspiranti professionisti del wedding che potranno vivere le varie fasi della realizzazione di una vera scenografia matrimoniale e comprendere, in stage proposti in collaborazione con Villa Fiore, le dinamiche della professione e vedere nascere dalle proprie mani, sotto la sapiente guida di Barbara Vissani, gli scenografici allestimenti che renderanno unici ed indimenticabili gli eventi matrimoniali nell’organizzazione dei quali è fondamentale affidarsi ad un fotografo di provata esperienza e creatività come Milko Graziani che illustrerà ai corsisti tali dinamiche realizzando anche gli scatti della serata finale di domenica 14 in cui, a conclusione di questo importante weekend formativo ed a testimoniare la crescente attenzione dei media e del pubblico verso il mondo del wedding, Villa Fiore sarà teatro di un light dinner per la stampa proposto dagli Chef di Pepe Catering nel corso del quale verranno proposte diverse tipologie di spettacoli per matrimoni ed eventi.

La Maison di abiti da sposa La Vie en Blanc Atelier, esclusivista della villa, presenterà alcune delle sue creazioni della nuova collezione. Un brindisi di augurio suggellerà la consegna dei diplomi ai corsisti, preziosi attestati di formazione, rilasciati da una delle più importanti figure del settore, per iniziare ad intraprendere una professione sempre più richiesta e ambita.

Per Info e Prenotazioni: 338 3856908
www.barbaravissani.it

VILLA FIORE RICEVIMENTI – Via di Moro Lungo, 1 -Sant’Angelo Romano (RM)

 

 

 

 

All’Hotel Villa Cipressi di Varenna, Marina Di Guardo e il suo libro “La memoria dei corpi”

La giornalista Barbara Donarini presenterà il libro nel corso di un evento organizzato da Ludovica Rocchi, Raffaella Nenna e Monica Gabetta Tosetti.

Marina di Guardo

Un evento tutto al femminile quello che venerdì 12 aprile 2019 vedrà protagonista Marina Di Guardo ed il suo ultimo lavoro “La Memoria dei Corpi”, destinato a scalare le classifiche dei best seller in libreria. Un pomeriggio dedicato alla cultura, costellato di figure femminili eccellenti in tutti i ruoli cardine dell’evento.

Monica Gabetta Tosetti

Donne di grande spessore culturale e dalla grande personalità, a partire dalla giornalista Barbara Donarini che condurrà la presentazione del libro, proseguendo con la padrona di casa, titolare dell’Hotel Villa Cipressi, la meravigliosa location sul Lago di Como che sarà teatro dell’evento, Ludovica Rocchi, affiancata dalla Manager Raffaella Nenna e dalla poliedrica Monica Gabetta Tosetti, medico di chiara fama, titolare del prestigioso Atelier Tosettiautentico punto di riferimento per l’alta moda e le creazioni sposa a Como – nonché seguitissima fashion influencer che dichiara: “Opero nel mondo sposa da tantissimo tempo e da alcuni anni curo importanti collaborazioni con brand di moda di altissimo profilo, per i quali realizzo una comunicazione fotografica che viene veicolata sul mio profilo Instagram, seguito, al momento, da circa 115 mila affezionati followers in continua crescita”.

Monica Gabetta Tosetti

L’autrice del libro indosserà, per l’occasione, proprio un abito di alta moda della collezione Tosetti, a riaffermare la grande ispirazione fashion di Monica Gabetta Tosetti, che, ereditando una lunga tradizione familiare, disegna e crea gli abiti della propria Maison.

Villa Cipressi

Alla presentazione, che avrà inizio alle 18,30, farà seguito un incontro con l’autrice, che risponderà alle domande della stampa e del selezionatissimo pubblico atteso. Al termine dell’interessante pomeriggio letterario, un cocktail proposto dagli chef dell’incantevole Struttura che incanta in ogni stagione con la maestosità delle sue architetture incastonate tra i riflessi cristallini del Lario e il rigoglioso verde dei suoi sontuosi giardini.

Dopo Com’è giusto che sia, Marina Di Guardo ci regala un nuovo, sorprendente thriller, un meccanismo a orologeria dalle tinte rosso scuro di Basic Instinct, un tuffo nei luoghi oscuri che si annidano in ognuno di noi e sarà davvero interessante scoprire direttamente dalla sua voce le ispirazioni di questa nuova opera che ne afferma e conferma il talento cristallino.

 

Press Office per Monica Gabetta Tosetti: Max Press

 

 

All’Elizabeth Unique Hotel il cocktail di presentazione di “Photos for Life” in mostra alla Galleria Russo

Trenta opere di Enrico Vanzina per un progetto di beneficenza in favore della Pediatria del Policlinico Umberto I a Roma

Bar Bacharach & Bistrot

Giovedì 11 aprile 2019 il Bar Bacharach & Bistrot dell’Elizabeth Unique Hotel, raffinato e prestigioso boutique hotel nel centro di Roma, ospiterà l’elegante light dinner a chiusura del vernissage di presentazione di “Photos for Life”, importante appuntamento con il quale La Galleria Russo presenterà una raccolta di fotografie realizzate dallo sceneggiatore e scrittore Enrico Vanzina.

Elizabeth Unique Hotel

L’evento conferma e rafforza lo stretto legame di collaborazione tra la Galleria d’Arte e l’Elizabeth Unique Hotel che espone nei suoi eleganti spazi dal moderno design, una importante selezione di opere d’arte curata proprio dalla Galleria Russo.

Elizabeth Unique Hotel

Moltissimi gli ospiti attesi, personaggi della stampa e del mondo dello spettacolo che saranno presenti per testimoniare e condividere questo importante progetto di concreta solidarietà, che renderà migliore la vita di molti piccoli pazienti. I proventi della vendita delle opere in tiratura limitata verranno, infatti, interamente devoluti all’acquisto di un manometro ad alta risoluzione per l’Unità Complessa di Gastroenterologia Pediatrica del Policlinico Universitario Umberto I – Università La Sapienza, Roma diretta dal prof. Salvatore Cucchiara.

Elizabeth Unique Hotel

 Enrico Vanzina fotografo è una vera rivelazione – afferma il noto scenografo Gaetano Castelli che prosegue Enrico cammina in bilico sul margine del mondo, fra un cielo intenso come l’azzurro di Yves Klein e il giallo dorato del deserto egiziano che presto si trasformerà nella polvere di stelle della fantasia.

Questi gli appuntamenti

Vernissage:

Galleria Russo, Via Alibert, 20 Roma – ore 18,00

Light Dinner:

Elizabeth Unique Hotel, Via delle Colonnette, 35 Roma – ore 21,00

All’Antico Borgo di Sutri un nuovo successo per La Vie En Blanc Atelier

Le creazioni della Maison Capitolina, eccellenza della moda per la sposa, protagonista, insieme a Carosi Uomo, dell’elegante appuntamento con il Wedding che annuncia la primavera.

Abiti La Vie En Blanc Atelier e Carosi Uomo

 

La Tuscia, terra forte di tradizioni, conserva intatto il proprio spirito antico e continua a raccontare storie che parlano di luoghi magici, borghi incantati e natura incontaminata.

L’Antico Borgo di Sutri, gestito da Federico Fortin, ne è una forte testimonianza, un luogo simbolico in cui si respira, in una atmosfera di raffinata eleganza, la grande tradizione di storia e di arte di questo splendido territorio. Gli edifici attuali, seppure realizzati nelle architetture più moderne, rappresentano un omaggio alla storia della Tuscia ed alla profonda tradizione locale. Una straordinaria location immersa nel verde che offre innumerevoli soluzioni per l’organizzazione di eventi e matrimoni, in un ambiente accogliente e raffinato, grazie alla collaborazione con i migliori professionisti del wedding tra i quali Valentina Melini, la brillante wedding planner che ha coordinato le attività di questo delizioso Open Day, andato in scena Sabato 16 marzo 2019. Un evento in cui la nuova stagione era l’elemento dominante, a partire dagli scenografici allestimenti floreali curati da Paola Rossi & Elisa Costantini che hanno portato un anticipo di primavera al Borgo di Sutri, luogo ideale per celebrare i matrimoni potendo accogliere, in un’unica location, tutti i momenti delle nozze, dalla cerimonia al ricevimento.

LA VIE EN BLANC ATELIER (2)
Abito La Vie En Blanc Atelier

Allietate dalla musica del Quartetto Sharareh, l’elegante formazione di archi tutta al femminile, le numerose coppie di sposi hanno ammirato gli splendidi abiti della Spring Capsule Collection realizzata da La Vie En Blanc Atelier, un vero e proprio inno alla primavera, con tessuti colorati floreali nelle sfumature del verde al lilla, soffici tulle e ricami di fiori su basi di organze che sfumano dal bianco al cipria con incastonature di margherite nella stessa nuance in un esuberante tripudio di fiori capace di donare leggerezza e colore che ritroviamo anche nei preziosi decori dipinti a mano che tracciano seducenti sfumature di colore sulle pregiate sete di questi abiti pensati per una sposa fresca e giovane. Giorgia Albanese, terza generazione di donne ed imprenditrici nella moda, è la giovane e brillante titolare de La Vie En Blanc Atelier, affermata realtà Capitolina nel quartiere Prati, vicino Piazza Mazzini che ha voluto proporre queste creazioni alle giovani spose, simbolo di eleganza e leggerezza, un omaggio alla primavera, stagione della rinascita della natura, capace di esaltare la bellezza femminile.

LA VIE EN BLANC ATELIER (1)

Ad accompagnare le soffici ed eteree creazioni per la sposa de La Vie En Blanc Atelier, troviamo l’eleganza sartoriale degli abiti per lo sposo proposti da Carosi Uomo, Maison  maschile di  Via Capo Le Case, a due passi da Piazza di Spagna, magistralmente diretta da Roberto Carosi, che propone un’eleganza canonica interpretata in chiave fashion, attraverso personalizzazioni moderne e dettagli di stile sartoriale, per uno sposo moderno, attento ai canoni di un’eleganza maschile, che non perda di vista le ultime tendenze. Tra i partner presenti il wedding photographer Girolamo Monteleone e la make-up & hair stylist Simona Augieri.

www.lavieenblanc.it

Press Office

Max Press

Al Nicole Fashion Show in scena la raffinatezza dello stile italiano in un emozionante viaggio nel tempo, dalle origini del brand ai progetti per il futuro

Un sogno italiano” è una sfilata che ripercorre la storia, lo stile e l’evoluzione del brand: dalle radici del passato che hanno dato avvio al sogno, alla passione che ogni giorno anima il presente, ai numerosi progetti il futuro.

Nicole Spose

Domenica 24 marzo, presso il Palazzo dei Congressi a Roma, un parterre di oltre 1000 invitati assisterà alla sfilata di presentazione delle Collezioni 2020. La sfilata romana, giunta alla sesta edizione, e ormai evento di riferimento nel settore del fashion bridal, vedrà la partecipazione di numerose celebrities e influencers tra cui Nima Benati, Giulia Gaudino, Claudia Potenza, Gabriel Garko, Giulio Berruti, Laura Chiatti e Marco Bocci.

Il Nicole Fashion Show si preannuncia un evento ricco di novità, tra cui il lancio di NicolexNicole, un’innovativa capsule collection dedicata alle spose millennials, disegnata a quattro mani dalla stilista del gruppo Alessandra Rinaudo e da sua figlia Nicole Cavallo, giovane brand ambassador dell’azienda.

Anche in questa edizione, un posto in prima fila viene riservato alla vincitrice dell’instagram contest #VoglioSposarmiConNicole, dedicato alle real brides e realizzato in collaborazione con il blog www.sposarmi.it. La fortunata vincitrice sarà testimonial #nicole per una sera indossando un esclusivo abito da cerimonia e incontrerà nel backstage della sfilata la stilista del gruppo Alessandra Rinaudo. Sarà inoltre assistita da Nicole Cavallo, brand ambassador, durante la prova abito nel flagship store Nicole di Milano.

Le fedelissime fan di Nicole potranno assistere alla sfilata in diretta streaming sul sito Nicolespose.it. Non mancheranno i contenuti extra e gli aggiornamenti sui canali social ufficiali di Facebook, InstagramTV, YouTube.

Erika Morgera è la prima Digital Event Planner in Italia

Le più moderne tecnologie digitali caratterizzano gli incredibili show che la brillante Event Planner ricerca e porta in Italia in esclusiva.

Evento Erika Morgera – Ph. Antonio Carneroli

L’abbiamo vista, recentemente, sui principali rotocalchi di gossip e costume, protagonista nell’organizzazione dei compleanni di grandi personaggi del dorato mondo dello spettacolo. Un ruolo che Erika Morgera Wedding Planner, consacrata protagonista nel mondo del wedding, ha svolto con grande professionalità, ma senza perdere di vista gli obiettivi per la prossima imminente stagione di eventi e matrimoni sulla quale, siamo certi, vorrà mettere un punto esclamativo. “Io e Riccardo abbiamo girato il mondo alla ricerca delle più spettacolari novità ed abbiamo siglato accordi che ci consentiranno di proporre in esclusiva ed in anteprima assoluta per l’Italia, una serie di show di vario genere, tutti caratterizzati da un altissimo livello di tecnologia digitale”.

Evento Erika Morgera – Ph. Antonio Carneroli 

E le novità hanno iniziato a trasformarsi in realtà domenica 17 marzo a Villa Miani dove, a suggello di uno spettacolare evento privato a lei affidato, Erika ha stupito gli eleganti ospiti con una suggestiva ed unica performance che ha stregato gli adulti ed emozionato i bambini.

Evento Erika Morgera – Ph. Antonio Carneroli 

Un onirico show che ha visto protagoniste una violinista ed un soprano lirico, sollevate da terra di oltre un metro per indossare uno scenografico abito dalle enormi proporzioni sul quale venivano proiettati contenuti in 3d, gestiti da un programma di visual effects. In un tripudio di luci e colori le immagini proiettate sull’ampio abito, in sincrono con la musica del violino ed in armonia con la voce della cantante, creavano una suggestione unica in cui i sensi venivano rapiti dall’armonia coinvolgente di questa emozionante esibizione che ha catturato gli sguardi degli ospiti di questo evento per il quale Erika ha anche ideato e realizzato in esclusiva le meravigliose decorazioni della tavola, un elegante mix di fiori e piccolissimi palloncini nelle tonalità del rosa quarzo accostate al color oro.

Evento Erika Morgera – Ph. Antonio Carneroli

Uno show strabiliante, una prima novità assoluta che ha consacrato Erika Morgera come la prima Digital Event Planner in Italia, ruolo che saprà affermare nel corso della stagione con altre entusiasmanti novità altrettanto esclusive. “Mi piace essere sempre un passo avanti” afferma Erika, “e proporre ai miei clienti dei contenuti mai visti, regalando stupore e gioia agli ospiti ed ai protagonisti dei miei eventi”.

Erika Morgera – Wedding & Digital Event Planner

In collaborazione esclusiva con: Laserman

Ph. Antonio Carneroli

 

Nasce sotto il segno dei pesci la collezione PE 2019 di Vittorio Camaiani

VITTORIO CAMAIANI
“Sotto il segno dei pesci”
LA GRECIA DI VITTORIO CAMAIANI
SS 2019
COFFEE HOUSE DI PALAZZO COLONNA

Vittorio Camaiani – SS 2019 Collection

Con la collezione SS2019, che verrà presentata il prossimo 30 marzo alle ore 18:30 nella splendida cornice barocca della Coffee House di Palazzo Colonna a Roma dalla direttrice Elena Parmegiani, Vittorio Camaiani ha scelto di intraprendere un viaggio creativo che racconta il mare, partendo dalla nativa San Benedetto del Tronto, e veleggiando verso il bianco abbagliante e il blu profondo delle isole greche.
Lo sguardo del couturier marchigiano è partito dai pesci del mosaico anni Trenta della Palazzina Azzurra di San Benedetto e ha puntato lontano, spinto da quell’inesauribile desiderio di scoprire nuovi lidi e da quella attenta ricerca di elementi estetici sempre diversi che caratterizza la sua moda. Durante i suoi viaggi in Grecia, Vittorio Camaiani si è lasciato rapire da quella bellezza violenta, assoluta, che caratterizza le Cicladi, da Paros, a Santorini, ad Amorgos, perle bianche spazzate dal vento e sospese in quel mare dai colori sempre diversi.
E’ un viaggio simbolico dal noto all’ignoto il suo, dai luoghi conosciuti alla scoperta di isole remote che galleggiano nel blu dell’Egeo e che attraversa questa collezione con elementi fortemente evocativi.

Vittorio Camaiani – SS 2019 Collection

Motivo ricorrente di questa collezione sono i pesci, da sempre simbolo per eccellenza del mare. Sono i pesci che Vittorio Camaiani ha visto sui pescherecci dell’isola di Paros e che ha trasformato in dettagli decorativi: i pesci si appoggiano con garbo su maglie a righe di sapore marinaro, definiscono in un incrocio suggestivo l’orlo di abiti di lino, “migrano” sapientemente ricamati su cappe da sera di seta color tortora, vanno a chiudere in vita, stretti in un abbraccio e tempestati di preziosi cristalli, abiti-scultura che omaggiano l’antica Grecia, “volano” dipinti a mano su disegno dello stilista sui batik di top, pantaloni e caftani.
Ma il mare è anche vento e vele e le corde delle barche, elementi che ritroviamo nei completi in lino della parte giorno in cui triangoli di tessuto impalpabile si appoggiano al capo con la leggerezza di vele al vento, mentre le corde decorano bermuda azzurri e blu e chiudono pantaloni sciolti di lino color sabbia.

Vittorio Camaiani – SS 2019 Collection

Nella parte esplicitamente dedicata a Santorini Vittorio Camaiani omaggia anche l’architettura tipica delle isole greche. Le cupole delle chiese si ritrovano dipinte a mano nei batik di completi caftano dal taglio asimmetrico, le croci delle chiese vengono citate nel taglio di tute e abiti da sera in cady e duchesse e nei ricami di cristalli swarovski su abiti e pantaloni in marocaine e organza. Le tipiche scale del villaggio di Oia vengono invece riprodotte nell’orlo di gonne in lino e dell’abito da sera rosso in seta jacquard che simboleggia il celebre tramonto di Santorini.
Tra le nuances marine del bianco, dell’azzurro e del blu profondo, tra il color sabbia e il rosso, questa collezione scenografica veste una donna originale e ironica, moderna esploratrice di luoghi che sono al contempo reali e immaginari, simbolo di una bellezza antica e senza tempo.


La collezione verrà presentata nella Coffee House di Palazzo Colonna, dimora settecentesca con all’interno statue e bassorilievi antichi. La particolarità del salone è rappresentata dall’affresco del mito di “Amore e Psiche” realizzato nel 1730 dall’artista Francesco Mancini per volere del Principe Fabrizio Colonna. L’interno della Coffe House costituisce un miracolo di armonia tanto da essere stato definito “il più delizioso e delicato spazio settecentesco a Roma che per la seconda volta incontrerà la haute couture di Vittorio Camaiani.”


Domenica 31 marzo dalle ore 11,00 alle ore 19,00 lo stilista accoglierà, sempre in Coffee House, clienti ed amici in occasione dell’evento AtelierPerUnGiorno. Gli ospiti potranno così toccare con mano gli abiti della nuova collezione e ricevere dei consigli personalizzati sui look proposti.

vittoriocamaiani.it – coffeehousecolonna.it
#vittoriocamaiani #vittoriocamaianiatelier #coffeehouse #palazzocolonna #ss2019
Si ringraziano:
Città di San Benedetto del Tronto
Meding Group sicurezza e medicina sul lavoro
All Com servizi audio/video
Orlandi Passion Happy Lifestyle
Cantina Ciù Ciù
HTO.tv

Hanno collaborato:
COMPAGNIA DELLA BELLEZZA http://www.compagniadellabellezza.com
VIVI MAKE UP ACADEMY http://www.vivimakeupaccademy.it
Calzature LELLA BALDI per Vittorio Camaiani http://www.lellabaldi.it
Cappelli JOMMI DEMETRIO per Vittorio Camaiani http://www.jommidemetrio.com
Silk QUARZIA Batik Clothing per Vittorio Camaiani http://www.quarzia.it
ALESSANDRO CALLIGARO photo preview